Sito per donne lesbiche

IPOCRISIA DEL PD



Esegui il login per partecipare

IPOCRISIA DEL PD
utente lillyblu

LellaPraticante
Eta': 50
Provincia': Grosseto
Citta': Grosseto
Risposte: 92
[ Martedi, 18 Agosto 2015 17:54:45]
Alcuni giorni fa in occasione del concerto di Mika a Firenze erano stati affissi dei manifesti , uno dei tanti per mano ignota è stato imbrattato con la scritta FROCIO, Il SINDACO della città ,Nardella ,ha immediatamente preso le difese dell’artista esortando con l’espressione : rompiamo il silenzio,
intendendo naturalmente quello contro l’omofobia,peccato perché il partito a cui appartiene l’amministratore in questione per combattere ciò non ha mai fatto niente di concreto finora !
utente lillyblu

LellaPraticante
Eta': 50
Provincia': Grosseto
Citta': Grosseto
Risposte: 92
[ Martedi, 18 Agosto 2015 19:42:34]
la legge contro l’omofobia e la transfobia giace ancora in Parlamento.
Non parliamo poi dell’ Unioni Civili, il paese più bello del mondo, come sempre ci ricorda Lo Renzi detto il Magnifichetto, è stato condannato dalla Corte europea per i diritti umani per violazione degli stessi, contraddistinguendoci cosi come uno dei paesi più retrogradi del nostro pianeta.
Non possiamo più aspettare, mobilitazione di massa, risvegliate il vostro orgoglio, io propongo gay pride tutto l’anno!
http://www.tradonne.com/forum/faccine/aureola.gif
 
utente


EUtente eliminata

[ Martedi, 18 Agosto 2015 20:29:25]
Personalmente estenderei l'ipocrisia di cui parli a tutte le minoranze, non solo quella omosessuale.
A parole i governi sono sempre a favore di integrazione e tolleranza, ma all'atto pratico viviamo in un Paese pieno di pregiudizi verso chiunque sia di appena un pizzico "diverso" dagli altri. E, ovviamente, a livello istituzionale non si è mai fatto nulla per cambiare davvero le cose.
 
utente CONFUSA64

LellaPraticante
Eta':
Provincia': Chieti
Citta': Bomba
Risposte: 81
[ Mercoledi, 19 Agosto 2015 14:06:38]
Le cose cambieranno, qualcosa si sta muovendo, ho già scritto qualcosa a riguardo sull'argomento un po di tempo fa, e ribadire certi concetti fa bene alla causa. L'omofobia viene alimentata dall'ignoranza, e chi imbratta muri a sparla sugli omosessuali presenta un'alta omofobia, di fatto non conosce la realtà gay e lesbica e ne ha un'idea offuscata basata su ciò che ha sentito dire dagli altri. Le cose stanno cambiando il sindaco di Francavilla, si è messo in discussione trascrivendo nel registro delle unioni civili un matrimonio gay, ha patrocinato l' evento gay beach pride che è partito il 15 Agosto e replicherà il 22 e 29 sempre a Francavilla presso lo stabilimento balneare PIANETA MARE, ingresso libero, naturalmente non sono mancate le Drag Queen, e altri ospiti di rilievo e tanta buona musica. Insieme ai presidenti arcigay delle varie province abruzzesi si sta muovendo per organizzare il primo gay pride di Francavilla che si terrà il prossimo anno. Naturalmente è stato attaccato dalla platea presente alla festa gay,dagli oppositori dell'iniziativa, omofobi inclusi, e curiosi del momento. È stata una festa piacevole e ben riuscita. Con la speranza che altri sindaci promuovano aventi del genere partecipate numerose.
 
utente


EUtente eliminata

[ Giovedi, 20 Agosto 2015 12:45:06]
Per cambiare le cose dobbiamo cambiare noi stessi, il nostro modo di pensare... Se avessi una donna (seria) accanto lo direi prima di tutto alle persone a me più care: genitori, amici, colleghi...

Quante di voi lo fanno?
Oppure: "queste son cose personali, sono fatti miei"?

Il poi è una logica conseguenza.
 
utente lillyblu

LellaPraticante
Eta': 50
Provincia': Grosseto
Citta': Grosseto
Risposte: 92
[ Domenica, 23 Agosto 2015 16:10:55]
La speranza è l’ultima a morire, ma tra una festa e l’altra patrocinata dalle varie organizzazioni , tra un gay pride e l’altro gli anni passano, ma niente cambia, cambiare tutto per non cambiare niente!
Parlo con l’amaro in bocca di chi si sente tradita da una sinistra ormai inesistente , che ha tradito la laicità del pensiero, la laicità delle coscienze e che ha venduto la sua anima a faccendieri mangia ostie,che ha ridotto Roma, una delle più belle città del mondo in “MAFIA CAPITALE”, sfregiata ancor di più con la recente celebrazione del funerale, avvenuto con sfarzo Hollyvudiano , di uno dei componenti della famiglia Casamonica, nota come una delle più efferate associazioni criminali sul territorio italiano.
Nel paese delle tre B, quello più Bello del mondo, quello del Buon senso , quello della Buona scuola, manca una B,quella dell’ ispiratore di questo slogan il Signor B, che ha reso l’Italia il paese della più grande Truffa del Secolo, con il benestare della sinistra con la quale sta procedendo a smantellare il Parlamento, il problema però era un altro,quello di farlo funzionare veramente, garantire la rappresentanza di un popolo e rendere tutti gli uomini uguali di fronte alla Legge per renderli migliori domani.
Nel nostro paese ci sono tanti latitanti, perché la prima latitante è la Legge, la Buona Legge quella che garantisce dignità.
Noi omosessuali siamo senza dignità, perché innanzi tutto siamo colpevoli in quanto diversi,non rientriamo in quei canoni che i ben pensati amano farsi predicare dal Clero, che non è mai stato migliore degli altri ma ha sempre peccato nei secoli e che peccati!
Ogni giorno veniamo puntualmente bacchettati ed attaccati dal Clero, Bagnasco ha ribadito la contrarietà alle Unioni Civili, poche ore fa l’intervento di padre Giorgio Carbone, dell'ordine dei Dominicani ha sollevato il dibattito durante il Meeting di Cl a Rimini. Il prete durante il suo discorso di fronte alla platea ha citato uno studio danese sulle coppie omosessuali. Le coppie omosessuali sono più esposte a malattie e a suicidi di quelle eterosessuali!
Questa affermazione usata con il beneficio del male, ha un fondamento di verità, perché il nostro lodevole Padre Carbone ignora che qualunque essere umano che ha un percorso di sofferenza e di umiliazione alle spalle, sarà ferito per sempre nell’anima, ferite cosi profonde intaccano anche gli equilibri psicologici più solidi, avendo ripercussioni rilevanti sulla salute fisica delle persone possono scaturire patologie vere e proprie come possono essere quelle cardiache,tutti i giorni la gente muore di crepa cuore, quanti genitori morti dopo aver perso i propri figli, e proprio in questi giorni mi ha toccato il cuore la notizia di cronaca, della povera anziana, che ritornata a casa dopo una breve vacanza,trovata a soqquadro la propria abitazione a seguito di un furto ,è stata colta da un infarto per il dispiacere provato.
Capisco che per Padre Carbone questi sono concetti troppo difficili da capire, le vie del signore sono infinite, ma mi sa tanto che lui ha proprio perso la via…
 
utente CONFUSA64

LellaPraticante
Eta':
Provincia': Chieti
Citta': Bomba
Risposte: 81
[ Martedi, 25 Agosto 2015 12:43:17]
Cara Lilly, il tuo discorso/monologo non fa una piega... l'ipocrisia di cui parli è largamente diffusa nelle istituzioni, amministrazioni e nella politica. siamo nelle mani di chi si vanta di avere la pretenziosità di poter risolvere cose di cui non è capace. si guarda alla vistosità di un funerale perdendo di vista le umpunità malavitose. possiamo parlarne per giorni ma serebbe invano, e, allora prendiamo per buono quel minimo di alter ego sensibile che c'è in colui che riveste i panni di primo cittadino e che regale intense emozioni agli amosessuali, e forse la speranza non è più una vaga attesa di chissà che.
 
utente Imissyou

SuperLella
Eta': 48
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 3.585
[ Venerdi, 28 Agosto 2015 23:11:07]
Cara Miss Lillyblu. ..
lillyblu Martedi, 18 Agosto 2015 risponde:
. ..io propongo gay pride tutto l’anno!
. ..ma ci sono io. ..PRESENTE. ..sempre e per sempre!

lillyblu Martedi, 18 Agosto 2015 risponde:
La speranza è l’ultima a morire, ma tra una festa e l’altra patrocinata dalle varie organizzazioni , tra un gay pride e l’altro gli anni passano, ma niente cambia, cambiare tutto per non cambiare niente!

Sì, amareggiata. ..ma per sempre combattiva!
Sei fortunata se ti senti tradita solo . ..
lillyblu Martedi, 18 Agosto 2015 risponde:
Parlo con l’amaro in bocca di chi si sente tradita da una sinistra ormai inesistente . ..

. ..personalmente non ho ben chiaro dove stiamo andando e chi ci sta conducendo alla . ..deriva.. .da ormai troppo tempo!
Non sarà mica un complotto. ..un'alleanza trasversale?

Sono delusa non solo per la questione omosessuale che non esiste nemmeno. .. ma nessuno te l'ha mai notificato che gli omosessuali non esistono? E' un'invenzione del continente per destabilizzare le poche certezze umane!
Ti confermo che ti sei sbagliata e che stai vivendo una vita farlocca, non tua. ..noi per il resto del mondo non esistiamo, quindi non abbiamo bisogno di diritti . ..

Sono delusa di tutta la nuova classe ARISTOCRATICA per voto (non hanno nemmeno il sangue blu)!!!!

Sono delusa del fatto che l'Italia sembra essere destinata ad essere il terzo mondo dell'Europa!
Tutte queste tassazioni per zero servizi! Dove il futuro è una vera utopia! Dove il lavoro è diventato un privilegio di pochi!

Sono stanca dell'ipocrisia del singolo e dell'ipocrisia della massa!

. ..e che si può fare per guarire da questa sofferenza?
VIVERE
lillyblu Martedi, 18 Agosto 2015 risponde:
le vie del signore sono infinite, ma mi sa tanto che lui ha proprio perso la via…

. ..ma sai che forse c'hai ragione!

Senti cara Miss Lillyblu tu organizza una bella marcia ed io arrivo con i rinforzi!
 
utente


EUtente eliminata

[ Sabato, 29 Agosto 2015 13:32:22]
Ieri sera, in un locale "normale" mi è capitato di vedere due coppie di lesbiche (non una dico, ma due!), in contesti diversi, scambiarsi effusioni e divertirsi alla grande!

L'ho detto ai miei compagni e pare che solo io l'avessi notato... Mi han risposto: "Beh, normale. È venerdì notte!".

Che pizza però parlar sempre male della politica. La vita è dura e quelli son degli eroi!


Ciao ciao
 
utente


EUtente eliminata

[ Sabato, 29 Agosto 2015 17:25:43]
lillyblu Domenica, 23 Agosto 2015 risponde:
qualunque essere umano che ha un percorso di sofferenza e di umiliazione alle spalle, sarà ferito per sempre nell’anima, ferite cosi profonde intaccano anche gli equilibri psicologici più solidi, avendo ripercussioni rilevanti sulla salute fisica delle persone possono scaturire patologie vere e proprie come possono essere quelle cardiache

Quello che scrivi è tristemente vero.
Ma per esperienza personale posso dirti che tante persone non lo capiscono, non si rendono conto di quanto un dolore, un trauma o una sofferenza passata possano incidere per tutta la vita futura. Sminuiscono e non capiscono i problemi altrui. E così a chi ha sofferto viene a mancare anche il supporto della comprensione e dell'empatia.
 

1





Assistenza Servizi Portale


Assistenza servizi Tra Donne


Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.