Unioni Civili. ..



Per partecipare devi loggarti
Unioni Civili. ..
utente Imissyou

SuperLella
Eta': 49
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 3.602
[ Giovedi, 25 Febbraio 2016 21:17:01]
. ..Ma voi che ne pensate
utente Imissyou

SuperLella
Eta': 49
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 3.602
[ Giovedi, 25 Febbraio 2016 21:19:18]
Cio?. ..questa cosa che ancora non ha forma e peso. ..cosa potrebbe voler dire se diventasse reale?

Non siete preoccupate?

Io s?. ..e molto!
 
utente Aspirina_G

LellAffiatata
Eta': 48
Provincia': Roma
Citta': Monterotondo
Risposte: 533
[ Giovedi, 25 Febbraio 2016 22:04:01]
Imiss gentilissima,grazie per il topic.
Piu che unioni civili,le chiamerei 'unioni incivili' nel senso che hanno fatto uscire il peggio della nostra classe politica.
Finalmente ? venuta a galla tutta l'ipocrisia del mio amato paese,che di fronte ad un atto di civilt? e tolleranza a preferito tenere alto un moralismo finto e pre confezionato.
Volendo vedere il bicchiere mezzo pieno....forse come omosessuali,(ma non ? detto qualcosa si inventeranno),potremmo con questa 'mezza' legge disporre dei nostri beni senza impedimenti.
Potremmo legalizzare le nostre unioni e renderle meno aleatorie,MA MI RACCOMANDO SENZA OBBLIGO DI FEDELTA',senn? somiglierebbero troppo a quella antica usanza umana chiamata matrimonio.

Ma rimarr? sempre nella mia mente la veemenza con la quale alcune parti del paese si sono opposte utilizzando i family day non per ottenere diritti e aiuti,ma contro di noi,contro una presunta 'immoralit?' del nostro vivere.
Mi ha ferita particolarmente la diffusa opinione che le persone gay non possano essere buoni genitori.
Non sanno quanto si sbagliano!!!


Emm.....Dimenticavo,ora che forse si potrebbe....
c'? qualcuna che mi vuole sposare????


 
utente sweetdoll

LellApprendista
Eta': 44
Provincia': Bergamo
Citta': Bergamo
Risposte: 51
[ Giovedi, 25 Febbraio 2016 23:34:28]
Grazie per il tuo intervento Aspirina G ! Sei un mito!
Condivido tutto cio' che hai scritto! Continua cosi'!!!
 
utente sweetdoll

LellApprendista
Eta': 44
Provincia': Bergamo
Citta': Bergamo
Risposte: 51
[ Giovedi, 25 Febbraio 2016 23:41:07]
Aspirina_G Giovedi, 25 Febbraio 2016 risponde:
Potremmo legalizzare le nostre unioni e renderle meno aleatorie,MA MI RACCOMANDO SENZA OBBLIGO DI FEDELTA',senn? somiglierebbero troppo a quella antica usanza umana chiamata matrimonio.
 
utente Sasha75

LellaConvinta
Eta': 41
Provincia':
Citta':
Risposte: 585
[ Venerdi, 26 Febbraio 2016 12:25:23]
Non vi ? uguaglianza dal punto di vista dei diritti civili - e non dell'orientamento religioso e/o morale - se la legge cosi come approvata lascia scoperti dei punti cruciali tipo la questione delle adozioni e del diritto di famiglia e ne adegua arbitrariamente altri (rammentando tuttavia che si parla di unione civile e non di matrimonio). Ora, vogliamo dire che la volont? di un intero Paese e delle sorti dei 'diritti umani e civili' non possa essere rappresentato da un Parlamento e che la Costituzione non sia stata concepita come una carta dei doveri e delle aspettative di un Paese/Stato in fase di ricostruzione post-bellica ma proiettato nel tempo? Si, io lo penso e lo affermo.
Il risvolto patrimoniale, l'unico aspetto parzialmente positivo, ? incompleto - a mio avviso - soprattutto dove si parla di convivente superstite e diritto alla casa 'a tempo'.
Sara interessante seguire l'andamento del fenomeno e gli aspetti che assumer? concretamente. Per quanto mi riguarda credo che a prescindere dai risvolti sociali devo ancora fare i conti con la mia 'relazione' e con le motivazioni che potrebbero spingermi prima o poi a fruirne. In linea di massima sono pro-matrimonio e pro-adozione.
 
utente ragazza72

LellAffiatata
Eta': 45
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 500
[ Venerdi, 26 Febbraio 2016 12:59:24]
Ciao..sono per la liberta e civilt?.. Purtroppo solo qui siamo in grado di fare una legge che solo apparentemente vorrebbe regolare la questione..e penso ai bimbi delle coppie come al diritto di assistenza in ospedale ecc.. Penso che siamo ancora molto indietro..
 
utente WalkingDust

UltraLella
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 1.302
[ Venerdi, 26 Febbraio 2016 17:08:41]
Penso che sia una vergogna. Penso che Orwell abbia scritto il significato della legge prima che venisse votata, perche il suo significato ? solo uno: tutti gli animali sono uguali, ma alcuni animali sono piu uguali degli altri.
Penso che da millenni siamo schiavi e vittime della Chiesa, che poteva anche starsene ad Avignone quella volta...
Penso che 'libera chiesa in libero stato' in Italia sia una menzogna, cosi come la frase 'la legge ? uguale per tutti'. Penso che questa legge abbia certificato che da ieri esistono cittadini di serie A e di serie B. Penso che si avvicini all'apartheid e alle leggi di Norimberga. Penso che si avvicini alla sterilizzazione forzata perpetrata dai Nazisti ai danni degli inferiori. Penso che noi siamo le ultime vittime della crudelt? umana. Penso che sarebbe stato meglio che non fosse approvata (da un governo non eletto, con la fiducia salvifica dei Verdiniani a cui il 'premier' ha regalato poltrone l'ultimo mese), meglio niente piuttosto che il triangolo rosa che mi dice che sono di una razza inferiore anche agli occhi della mia stessa patria. Penso che ho gli stessi doveri degli altri, ma meno diritti. E mi d? fastidio che questo sia diventato legge. Anzi, mi fa proprio male. Sono una cittadina di serie B: ? legge, signori, ? legge. Evviva la cattotirannide!
Ma ? solo un mio pensiero.
 
utente jamixa

LellaConvinta
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 605
[ Venerdi, 26 Febbraio 2016 17:51:32]
Mi piace un sacco quel senza obbligo di fedelta. Legittimati all'infedelta. Ora si che si ragiona. I matrimoni sono deleteri e cosi poco creativi e di certo non garantiscono l.assoluta fedelta del partner. Anzi.
 
utente


EUtente eliminata

[ Venerdi, 26 Febbraio 2016 21:24:53]
la questione della fedelta ? stata la ciliegina sulla torta di una legge malriuscita. una vergogna. come dice la littizzetto..."un manipolo di preti, leader politici, divorziati, separati, risposati, frequentatori di prostitute"...sono loro che si prendono il diritto di spiegarci che cos'? e come ? bella la famiglia tradizionale? Famiglia ? dove c'? amore, calore, protezione,valore, e i figli sono coloro che aggiungono un senso alla vita. Tutto cio indipendentemente da sesso, razza, colore o religione. L'ipocrisia e l'inettitudine della nostra classe politica regna sovrana. credo che l'opinione pubblica sia gi? pronta per il cambiamento, chi ? arretrato ? il nostro governo ma che lo voglia o no, le cose sono destinate a cambiare perche in tutto il mondo civile sono gi? cambiate. non sara ora? ma avverr? lo stesso. Non ? piu il tempo di rimanere indietro. e di questo se ne dovranno fare una ragione.
 
utente Roxxy

SuperLella
Eta': 45
Provincia':
Citta':
Risposte: 3.044
[ Sabato, 27 Febbraio 2016 15:03:32]
In tutte questi mesi di discussione in Parlamento, sinceramente, non ho mai creduto che si sarebbe giunti all'approvazione di una legge che riconoscesse alle famiglie omosessuali piena uguaglianza.
Siamo pur sempre in Italia...paese agli ultimi posti in Europa in materia di diritti, ma ai primissimi per ipocrisia.
Neanche i paesi piu evoluti di Europa, quelli che hanno affrontato la questione con qualche decennio in anticipo rispetto ai nostri politicanti, hanno approvato subito una legge che disciplinasse matrimonio e adozione, ma ci sono arrivati in step successivi. Pensavamo davvero che potesse accadere in Italia ?
Il risultato ? un disegno di legge ormai in via di approvazione che sembra far felice piu i partiti che lo hanno votato che i diretti interessati.
Ma ? innegabile che per quanto siamo ancora lontani dall'avere una tutela completa, ci sia stato comunque un piccolissimo passo in avanti.
Quindi, rispondendo alla tua domanda iniziale:
Imissyou Giovedi, 25 Febbraio 2016 risponde:
Non siete preoccupate?


No, per nulla, non ne vedo il motivo.
Ci vorr? ancora tempo, ma la mentalit? arretrata della societa italiana dovr? cambiare e noi dobbiamo per primi credere al cambiamento.
Non ci accontenteremo sicuramente delle poche briciole concesse con questo disegno di legge e continueremo a chiedere a gran voce la parit? di diritti che ci spetta.
 

1

2

3

4






Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne