Una lettera con amore e per amore



Per partecipare devi loggarti
Una lettera con amore e per amore
utente Solotu

LellApprendista
Eta': 40
Provincia': Padova
Citta': Padova
Risposte: 43
[ Venerdi, 11 Ottobre 2019 20:02:57]
Avete mai scritto una lettera d’amore per dichiararvi? O ne avete mai ricevuta una? Cosa ne pensate?
utente Solotu

LellApprendista
Eta': 40
Provincia': Padova
Citta': Padova
Risposte: 43
[ Venerdi, 11 Ottobre 2019 20:11:21]
Quando manca il coraggio di dichiararsi, di aprirsi, di dire a una persona quello che si prova per lei, una lettera potrebbe essere un’ottima alternativa. Di cose ne avrei da dire, ma la voce rotta dall’emozione, gli occhi lucidi mi impedirebbero di esprimermi al meglio. Sicuramente, scriverle quello che sento sarebbe più facile e so che riuscirei a dirle tutto. Mi chiedo...”sarebbe gradita, anche se dall’altra parte probabilmente non c’è interesse?”Sarebbe opportuno?” Non so che fare. Vorrei farle sapere quello che sento per lei, ma che fatica
 
utente donnatua

LellApprendista
Eta':
Provincia': Cosenza
Citta': Cosenza
Risposte: 31
[ Sabato, 12 Ottobre 2019 09:55:56]
A 20 anni la mia migliore amica (di cui ero follemente innamorata) mi scrisse una lettera dove mi diceva che io ero la cosa più importante della sua vita che mi voleva tanto bene ecc ecc ..... solo che per lei era solo amicizia
la lettera non l'ho mai buttata ce l'ho ancora .... anche se solo per amicizia è stata gradita eccome
pero' alla fine ho fatto l'amore con lei
 
utente Solotu

LellApprendista
Eta': 40
Provincia': Padova
Citta': Padova
Risposte: 43
[ Sabato, 12 Ottobre 2019 11:48:22]
donnatua Sabato, 12 Ottobre 2019 risponde:
pero' alla fine ho fatto l'amore con lei


Non male come finale Io non oso sperare tanto. Per ora mi accontenterei di riuscire a dirle quello che provo per lei.
 
utente Roxxy

SuperLella
Eta': 45
Provincia':
Citta':
Risposte: 3.044
[ Lunedi, 14 Ottobre 2019 15:38:59]
Non una lettera, ma una mail per scriverle che mi piaceva. Poi, però glielo ripetuto vis-à-vis guardandola negli occhi. Sicuramente ha gradito...

Non conosco il tipo di rapporto che avete, ma se non ci sono motivi che potrebbero rendere inopportuna una dichiarazione (del tipo, è il tuo capo oppure la fidanzata della tua migliore amica o qualcosa di simile) e se l'unica possibilità che hai per dichiararle i tuoi sentimenti, è tramite lettera, fallo, senza ripensamenti! Non tenerti tutto dentro! Lascia andare quello che senti.
Almeno non avrai il rimpianto di non aver provato!
In bocca al lupo!
 
utente Solotu

LellApprendista
Eta': 40
Provincia': Padova
Citta': Padova
Risposte: 43
[ Lunedi, 14 Ottobre 2019 21:01:57]
Roxxy Lunedi, 14 Ottobre 2019 risponde:
se non ci sono motivi che potrebbero rendere inopportuna una dichiarazione (del tipo, è il tuo capo oppure la fidanzata della tua migliore

Niente di tutto ció. È la docente di un corso che sto frequentando. Non è un rapporto come quello fra alunni e professori, ma è tutt’ altra cosa, con meno disparità, se così si puó dire. Siamo più o meno coetanee ed è un corso in cui si interagisce, si lavora in gruppo, a coppie, docenti comprese. Io sono presissima da lei, ormai da un anno. Il corso sta per finire e io ho deciso di farle sapere cosa provo per lei, anche a costo di un rifiuto. Non voglio restare con il rimpianto. Ho cercato di farle capire che mi piace... con lo sguardo, con qualche apprezzamento sui suoi insegnamenti, ma non so se abbia colto. Lei è molto carina con me, ma non so come leggere i messaggi, perché ho paura di fraintendere una semplice cortesia e scambiarla per qualcosa che non è. In qualche modo glielo devo dire. Sono più brava a scrivere, perchè l’emozione mi blocca. Spero di riuscire a trovare l’occasione giusta.
 
utente Roxxy

SuperLella
Eta': 45
Provincia':
Citta':
Risposte: 3.044
[ Martedi, 15 Ottobre 2019 15:49:48]
Avete mai avuto l'occasione di trascorrere un po' di tempo insieme al di fuori del corso?
Potresti invitarla, ad esempio, a prendere un caffè o un aperitivo insieme dopo le lezioni, per cercare di instaurare un rapporto più confidenziale.
Se accetta, potrebbe già essere un buon segno.
Magari durante la conversazione, con disinvoltura, fare un accenno al tuo orientamento, ad esempio citando una ex ragazza, per vedere la sua reazione.

In questo modo, sarebbe tutto più graduale, evitando un passaggio troppo diretto dal rapporto docente/allieva ad una dichiarazione.

Tienici aggiornate sugli sviluppi! Facciamo il tifo per te!
 
utente Sydney5

Lelle
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 1
[ Martedi, 15 Ottobre 2019 17:41:30]
Ciao Solotu
in adolescenza l'ho fatto, anche perché scrivere mi è sempre stato congeniale. Oggi preferisco parlare di persona, sia perché ho preso più coraggio sia perché vedere la reazione mi dà un'idea più chiara della situazione.
Se le scrivi una lettera, considera che poi devi aspettare (se arriverà) una risposta e l'attesa può essere un po' scomoda.
Però concordo con chi ti ha già consigliato di farlo piuttosto che tenerti tutto dentro.
Una via di mezzo potrebbe essere quella di consegnargliela di persona e chiederle di leggerla al momento: così ti togli dall'impiccio di parlare, ma allo stesso tempo puoi assistere alla reazione.

Visto che è una docente e ci dovrai avere presumibilmente ancora a che fare, potresti "sondare il terreno" con qualche commento più chiaro, ma senza essere esplicita. I complimenti su come svolge il suo lavoro, in genere, vengono presi da un'insegnante come tali, senza secondi fini. Potresti fare degli apprezzamenti sul suo corpo (occhi, bocca, mani... non so) e vedere come reagisce.

E poi... arriva un momento che o ci si butta o si resta spettatori.
Ma poi come te lo racconti di non averci mai provato?

In bocca al lupo!
 
utente Solotu

LellApprendista
Eta': 40
Provincia': Padova
Citta': Padova
Risposte: 43
[ Martedi, 15 Ottobre 2019 17:55:48]
Roxxy Martedi, 15 Ottobre 2019 risponde:


Pensa che sono le cose che avevo pensato di fare ... ma troveró il coraggio, anche solo per chiederle di vederci fuori dal contesto del corso? Mi si presenterà l’occasione? Sono molto emotiva e ho paura di non farcela. Comunque l’ho voluta fortemente perché mi seguisse nella tesina finale e gliel'ho detto. Ci sentiamo per mail e abbiamo anche l’occasione di parlare faccia a faccia. Spero solo in un momento di coraggio.
 
utente Solotu

LellApprendista
Eta': 40
Provincia': Padova
Citta': Padova
Risposte: 43
[ Martedi, 15 Ottobre 2019 18:02:58]
Sydney5 Martedi, 15 Ottobre 2019 risponde:

Sì, è quello che vorrei fare... qualche commento non troppo esplicito che le facesse capire che mi piace e che l’interesse va oltre l’aspetto didattico... vorrei comunque anche evitare di metterla in imbarazzo, anche se naturalmente non lo farei in pubblico.
Io spero solo di riuscire, in qualche modo, a farle capire che mi piace. Non voglio restare col rimpianto.
 

1





Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne