Terapie per la gestione della rabbia



Per partecipare devi loggarti
Terapie per la gestione della rabbia
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 14:37:29]
Ho avuto un'infanzia ed un'adolescenza difficili, e come lascito mi porto dietro un carico di rabbia repressa che probabilmente non smaltir mai del tutto.
Per anni ho ingoiato bocconi amari senza battere ciglio, pensando che dentro di me ci fosse un contenitore infinito. Fino al giorno in cui si saturato ed esploso.
-continua-
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 14:39:33]
Giuro che ho avuto davvero paura, paura di me stessa perche ho perso totalmente il controllo, vedevo rosso, credevo mi sarebbe venuto un infarto e sono stata ad un passo dal mettere le mani addosso alla povera crista che aveva fatto traboccare il vaso.
Da allora sono cambiata, sono diventata str**a agli occhi di tanti, rispondo a tono alle persone che mi fanno inca**are, ed ho trovato piccoli modi per sfogare un po' di rabbia.
Di solito mi concedo un'oretta di corsa o una ventina di vasche in piscina. Ma al momento non ho il tempo materiale per farlo.
Poi c'? il sesso. Non parlo di fare l'amore, parlo di quel sesso animale da strappami i vestiti, sbattimi al muro e sc*pami fino a farmi urlare basta.
Anche quello aiuterebbe, ma al momento manca la materia prima.
In mancanza d'altro, la mia terapia per sfogare la rabbia ? questa:
salgo in macchina, guidando preferibilmente verso il nulla e su strade poco trafficate e alzo a palla la canzone Charlie Big Potato degli Skunk Anansie, e inzio ad urlare a squarciagola insieme a Skin, e poi ripeto e ripeto finch? mi sento meglio, di solito ci vogliono almeno una decina di volte.
a volte mi chiedo se quelle poche persone che incrocio con la macchina non mi prendano per psicopatica...

sono curiosa di sapere qual'? la vostra di terapia per la gestione della rabbia.

e intanto posto questa fantastica canzone per le aficionadas.

 
utente Pandora

SuperLella
Eta': 42
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 2.918
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 15:10:24]
Ribadisco, a costo di sembrare vecchia e rimba.
I tuoi topic mi piacciono sempre di piu.

Rabbia repressa?
PRESENTEEEE!!!
Ol?!
Fondiamo un bel club!

E secondo me... tante persone covano un bel po' di sentimenti altrettanto negativi, che quando arrivano alla saturazione provocano delle esplosioni mica male.

Il mio metodo... Non c'?. Il piu delle volte piango, tanto, quando sono sola. E poi cerco di dormire, perche solitamente dopo il sonno mi ricarico e mi sembra di star meglio - condizionale d'obbligo.

A volte ho lanciato oggetti, tirato calci a porte, mobili... Ma segue sempre il pianto. Quello alla fine mi prosciuga, mi lascia vuota, spenta, ma si porta via anche la rabbia.

In questi giorni mi sono invece rifugiata nel sonno notturno, sperando che bastasse.
Bastava, peccato che poi al risveglio c'era sempre un buon motivo per esser nuovamente indiavolati!
 
utente Shizuma84

LellaPraticante
Eta': 31
Provincia': Belluno
Citta': Belluno
Risposte: 119
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 16:57:29]
Rabbia repressa... A valangate... Una volta...
Nemmeno io ho avuto un'infazia alla mulino bianco.. A questo, all'inizio, inconsapevolmente, ho reagito non curando me stessa, urlando, gridando e aggredendo le persone di famiglia senza una ragione apparente, poi... Ho fatto un anno di psicoterapia.. Che ha fatto venire a galla il perche'... Sono scappata e ho cominciato ad offendere il mio corpo... Poi... Dopo un paio d'anni.. Sono tornata a fare psicoterapia e... Ha funzionato meglio. Ho allontanato la fonte principale della mia rabbia andando a vivere da sola e devo dire.. che ora sono molto piu' rilassata sotto quel punto di vista...Ogni tanto, per qualche stupido motivo che non capisco, questa rabbia violenta riappare, mi spinge a serrare i denti e farli scricchiolare, a stringere i pugni e a trattenere il respiro.. Ma sono solo momenti che durano frazioni di secondi... Poi passa.. La rabbia ? una brutta bestia.. Ma per combatterla bisogna avere i giusti mezzi.. La conoscenza della fonte di questa rabbia e la volonta' di affrontarla... E so per esperienza che non ? affatto facile...
 
utente isabel76

LellApprendista
Eta':
Provincia': Imperia
Citta':
Risposte: 15
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 17:06:23]
Ciao,
posso condividere a pieno! anche io infanzia e adolescenza da incubo, una rabbia verso il mondo che mi ha portato in un sacco di situazioni sbagliate. prima con ragazzi che mi hanno controllata persino ad ogni respiro che facevo e poi ? venuto il momento della ribellione, bugie, tradimenti e sofferenza per tutti. porto ancora dentro terribili ricordi e come te posso sembrare cattiva e fredda perche mi tengo tutto dentro fino al limite dell'esplosione ma il brutto ? proprio qui non esplodo, assimilo, assimilo ma non riesco a sfogarmi in nessun modo. non mi concedo neanche le lacrime. ho solo due valvole di sfogo il sonno (come Pandora) e fare sport (che per? per problemi di tempo non riesco a fare quanto servirebbe). cosi per ora mi concedo qualche seduta con una dottoressa e lavoro lavoro lavoro su me stessa per riuscire a volermi bene per come sono. un abbraccio.
 
utente Frannie

LellaConvinta
Eta': 38
Provincia': Roma
Citta': Roma
Risposte: 777
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 17:27:47]
Una delle tante spiegazioni che si danno alla rabbia ? legata alla nostra infanzia,responsabili i genitori che non avrebbero fatto sentire apprezzati e sostenuti i loro figli.
Da queste situazioni nascono il dolore e la rabbia che spinge a reagire esageratamente per ogni piccola frustazione.Dopo tanti anni di approfondimento sono giunta alla conclusione che inghiottire la rabbia fa male, gridarla anche!La mia rabbia ? compulsiva e una volta innescata diventa un vero problema da gestire.L'ultima crisi violenta l'ho avuta per uno che mi stava ammazzando non fermandosi ad uno stop,l'ho schivato di poco,non si ? fermato,l'ho raggiunto e...apriti cielo!Ho imparato a gestire la rabbia per cause che non determinano la mia sopravvivenza,ma quando sento la mia vita minacciata la mia rabbia diventa pericolosa e ingestibile!
La mia cura:sane passeggiate al parco coi miei cani e ogni tanto una
 
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 18:21:59]
Giovedi, 1 Dicembre 2011 sally28 risponde:

la rabbia..personalmente non ho mai avuto reazioni rabbiose se non sporadicamente, e forse ? per questo che alla fine ho iniziato con gli attacchi di panico..a piangere non riesco, un respiro profondo qualche ora di nervosismo e poi solitamente mando gi? l'amaro boccone. Per? secondo me fai bene a rispondere a tono, secondo me ? meglio passare per st***ze che per fesse! E poi qualche stoccata di fioretto verbale fa capire al tuo interlocutore che non sei l'ultima delle sciocche!



neanche io riesco a piangere, ci provo, seriamente, ma non ci riesco ? come se una parte di me lo consideraase una debolezza e si rifiutasse..
 
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 18:23:35]


Mi permetto di consigliarti della sana psicoterapia !! A me ? servita moltissimo...e ho imparato a perdonare !!



alla psicoterapia ci sto pensando, anche se ? una cosa che mi spaventa... mi piacerebbe imparare a perdonare, ? una parola che proprio non fa parte del mio vocabolario...
 
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 18:26:38]
Giovedi, 1 Dicembre 2011 isabel76 risponde:

Ciao,
posso condividere a pieno! anche io infanzia e adolescenza da incubo, una rabbia verso il mondo che mi ha portato in un sacco di situazioni sbagliate. prima con ragazzi che mi hanno controllata persino ad ogni respiro che facevo e poi ? venuto il momento della ribellione, bugie, tradimenti e sofferenza per tutti. porto ancora dentro terribili ricordi e come te posso sembrare una str... perche mi tengo tutto dentro fino al limite dell'esplosione ma il brutto ? proprio qui non esplodo, assimilo, assimilo ma non riesco a sfogarmi in nessun modo. non mi concedo neanche le lacrime. ho solo due valvole di sfogo il sonno (come Pandora) e fare sport (che per? per problemi di tempo non riesco a fare quanto servirebbe). cosi per ora mi concedo qualche seduta con una dottoressa e lavoro lavoro lavoro su me stessa per riuscire a volermi bene per come sono. un abbraccio.




anche io ho fatto un gran lavoro su di me per imparare a volermi bene, mi ritengo molto fortunata di aver trovato ad un certo punto della mia vita delle persone che mi hanno fatto sentire che meritavo amore. ti auguro il meglio.
 
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 18:28:27]
Giovedi, 1 Dicembre 2011 Heria risponde:

nuoto...nuoto...nuoto...fino a non sentirmi piu braccia e gambe...poi doccia caldissima, quasi ustionante, e con la poca forza rimasta mi stendo una manciata di crema corpo....alla fine sono esausta, ma almeno piu alleggerita dentro



oh vedi, un'altra nuotatrice!!
anche se devo ammettere che quest'estate in preda ad uno dei miei attacchi, sono andata al mare invece che in piscina, alla fine aro cosi stanca e cosi al largo che mi sono fatta dare un passaggio da un pescatore..
 
utente Akasha841

LellaFedele
Eta':
Provincia': Perugia
Citta': Foligno
Risposte: 165
[ Giovedi, 1 Dicembre 2011 18:31:31]
Giovedi, 1 Dicembre 2011 Shizuma84 risponde:

Rabbia repressa... A valangate... Una volta...
Nemmeno io ho avuto un'infazia alla mulino bianco.. A questo, all'inizio, inconsapevolmente, ho reagito non curando me stessa, urlando, gridando e aggredendo le persone di famiglia senza una ragione apparente, poi... Ho fatto un anno di psicoterapia.. Che ha fatto venire a galla il perche'... Sono scappata e ho cominciato ad offendere il mio corpo... Poi... Dopo un paio d'anni.. Sono tornata a fare psicoterapia e... Ha funzionato meglio. Ho allontanato la fonte principale della mia rabbia andando a vivere da sola e devo dire.. che ora sono molto piu' rilassata sotto quel punto di vista...Ogni tanto, per qualche stupido motivo che non capisco, questa rabbia violenta riappare, mi spinge a serrare i denti e farli scricchiolare, a stringere i pugni e a trattenere il respiro.. Ma sono solo momenti che durano frazioni di secondi... Poi passa.. La rabbia ? una brutta bestia.. Ma per combatterla bisogna avere i giusti mezzi.. La conoscenza della fonte di questa rabbia e la volonta' di affrontarla... E so per esperienza che non ? affatto facile...




hai ragione, non ? facile per niente, ma la volont? c'? tutta...
Grazie per aver condiviso la tua esperienza. ti abbraccio
 

1

2





compleanni oggi
Rita555

INVIA AUGURI

Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne