Stereotipi lesbici



Per partecipare devi loggarti
Stereotipi lesbici
utente


Utente eliminata
[ Sabato, 8 Agosto 2015 09:38:48]
Sar che sono nuova, non conosco ragazze lesbiche e quindi non sono pratica dell'ambiente... Trovo su una bancarella dell'usato un romanzetto con protagonista una ragazza lesbica, mi incuriosisce, compro e divoro. Per... per mi lascia un po' con l'amaro in bocca. L'autrice, dichiaratamente lesbica stando alla prefazione, descrive il mondo lesbico come un insieme di ragazze/donne che non hanno alcun amico etero, passano tutte le serata fra una festa e l'altra, bevendo smodatamente e...
utente


EUtente eliminata

[ Sabato, 8 Agosto 2015 09:44:34]
...facendo uso di qualsiasi sostanza stupefacente. Frequentano esclusivamente locali gay, pensano solo al sesso e si tradiscono in continuazione, rubandosi l'un l'altra le ragazze.
Mi ? parsa una visione molto stereotipizzata e ghettizzante del mondo lesbico. Siamo persone come le altre, non abbiamo tutte gli stessi gusti, n? facciamo tutte le stesse cose. Io ho amici etero, sono contraria alle droghe, in una storia non cerco "only sesso" ma soprattutto l'amore, non rubo le fidanzate altrui, e ad una discoteca preferisco una serata tranquilla in pizzeria o a casetta. E non credo nemmeno di essere l'unica.
Non vi pare che presentare un simile stereotipo di lesbica sia controproducente?
Beh, a voi la parola!
 
utente MaryLou7914

Lelle
Eta': 34
Provincia': Isernia
Citta':
Risposte: 5
[ Sabato, 8 Agosto 2015 15:12:01]
Giuro, se non mi rasassi mi metterei le mani tra i capelli dopo aver letto quel libro. Si vede che la scrittrice ha conosciuto solo quel tipo di ambiente. Ok, sicuramente nel mondo gayo al femminile ci sono quel tipo di donne, esattamente come ci sono nel mondo gayo maschile e tra gli etero. Sara che dove vivo io c'? proprio il vuoto totale in quel campo quindi, pur volendo, non potrei. Volendo essere onesta i pregiudizi descritti in quel libro li avevo piu sui gay, poi mi sono ricreduta perche ho potuto vedere che si, c'? anche quello ma c'? anche tanta ma tanta 'normalit?'.
 
utente


EUtente eliminata

[ Sabato, 8 Agosto 2015 16:08:55]
MaryLou7914 Sabato, 8 Agosto 2015 risponde:
Giuro, se non mi rasassi mi metterei le mani tra i capelli dopo aver letto quel libro

Se vuoi mi metto le mani nei capelli anche per te
A parte scherzi, ti do ragionissima. Purtroppo la gente dallo stile di vita diciamo "discutibile" c'? ovunque. Basta pensare a quanti giovani si ubriacano o drogano il sabato sera. Non voglio addentrarmi qui nelle cause di certi comportamenti distruttivi, ma questi giovani non sono certo tutti gay!
Per? anche facendo un giretto su internet si nota che il binomio omosessualit?=droga, ? un pregiudizio purtroppo molto diffuso.
 
utente MaryLou7914

Lelle
Eta': 34
Provincia': Isernia
Citta':
Risposte: 5
[ Domenica, 9 Agosto 2015 12:38:47]
Il punto ? proprio questo: per dei comportamenti 'fuori dal normale' di alcuni, si condanna una categoria intera poi, quando ci si trova di fronte alla normalit? del 90% (vado al rialzo), si rimane basiti. Si deve entrare nell'ottica del non mettere tutti nello stesso calderone. I pregiudizi li avevo anche io perche determinati siti tematici od altri media, dipingevano quel mondo cosi. La realta mi ha fatto cambiare idea. L'intelligenza sta proprio qui: riconoscere che si ? esseri umani fallibili, e cambiare opinione quando si hanno prove tangibili.
 
utente Hydrea

Lellissima
Eta': 106
Provincia':
Citta':
Risposte: 5.602
[ Domenica, 9 Agosto 2015 14:27:08]
Beh..nelle mie esperienze personali ho avuto modo di incontrare anche quel tipo di "personaggi"descritti nel libro. Ci sono eccome! Come del resto..le puoi incontrare anche in altri ambienti..
Sono del parere che il mondo lesbico sia abbastanza complesso in generale..ma per fortuna ci sono anche le eccezioni..Insomma viva la varieta e l'imperfezione..
la bellezza sta nel convivere un po' con tutti, anche con chi ? piu pazzo di noi..magari sotto sotto ci stanno solo anime fragili in cerca di Peace.
 
utente


EUtente eliminata

[ Domenica, 9 Agosto 2015 15:56:35]
Concordo con quanto scritto da Hydrea e non trovo nemmeno tanto curioso perche l'autrice di quel libro volesse riportare proprio quell'aspetto di questo mondo.
In generale, credo che valga sempre la capacita di porsi un limite nel vivere le proprie passioni, vuoi che siano le donne e vuoi che sia qualcos'altro (ma uscirei fuori forum a parlarne ).

Il mondo di chi si droga, di chi beve e quant'altro ? un altro mondo che personalmente non preferisco. Mi piace piuttosto chi riesce a vivere a pieno la propria vita con moderazione, senza strafare col bisogno di "farsi del male" e far del male ad altri...


Roba da eroi! Eppure esistono ed ? stupendo condividere qualche passione con questi
 
utente


EUtente eliminata

[ Domenica, 9 Agosto 2015 20:20:59]
Hydrea Domenica, 9 Agosto 2015 risponde:
Ci sono eccome! Come del resto..le puoi incontrare anche in altri ambienti..

Concordo! Le puoi trovare anche fra insospettabili compagni di scuola (esperienza personale), da tutti ritenuti ragazzi e ragazze modello.

Hydrea Domenica, 9 Agosto 2015 risponde:
la bellezza sta nel convivere un po' con tutti, anche con chi ? piu pazzo di noi..magari sotto sotto ci stanno solo anime fragili in cerca di Peace.

Mi farebbe davvero piacere poter aiutare certe persone ad uscire da dinamiche distruttive, purtroppo ? tutt'altro che facile...
 
utente


EUtente eliminata

[ Domenica, 9 Agosto 2015 20:26:00]
MaryLou7914 Domenica, 9 Agosto 2015 risponde:
I pregiudizi li avevo anche io perche determinati siti tematici od altri media, dipingevano quel mondo cosi. La realta mi ha fatto cambiare idea. L'intelligenza sta proprio qui: riconoscere che si ? esseri umani fallibili, e cambiare opinione quando si hanno prove tangibili.

Parole sante. Il problema non ? tanto l'avere un pregiudizio. Quello pu? capitare a tutti, per un sacco di motivi. Il problema sono le persone che, di fronte all'evidenza, si ostinano ad aggrapparsi ai pregiudizi. Saper cambiare idea ? sintomo di apertura mentale e intelligenza.
 
utente animanonima

LellAffiatata
Eta': 44
Provincia': Roma
Citta': Roma
Risposte: 374
[ Domenica, 9 Agosto 2015 21:21:19]
Pandora6 Sabato, 8 Agosto 2015 risponde:
non credo nemmeno di essere l'unica

non sei l'unica, vai tranquilla sorella
la scrittrice ha illustrato tutto cio perche non avrebbe attirato l'attenzione di alcun lettore scrivendo che ci sono lelle che mangiano la pizza con amici etero e non si drogano e svolgono una vita assolutamente senza eccessi e sono appagati cosi. Vedo che sei una donna giovane, lascia perdere i libri e fai esperienza nella vita reale e vedrai che c'? un p? di tutto comprese donne allineate al tuo modo di essere (ciao)
 
utente


EUtente eliminata

[ Lunedi, 10 Agosto 2015 08:47:14]
thewall Domenica, 9 Agosto 2015 risponde:
Il mondo di chi si droga, di chi beve e quant'altro ? un altro mondo che personalmente non preferisco. Mi piace piuttosto chi riesce a vivere a pieno la propria vita con moderazione, senza strafare col bisogno di "farsi del male" e far del male ad altri...

Magari fossero tutti come le persone che descrivi! Che bel mondo sarebbe!

thewall Domenica, 9 Agosto 2015 risponde:
Roba da eroi! Eppure esistono ed ? stupendo condividere qualche passione con questi

E per fortuna ce ne sono abbastanza da trovarli in "quasi" tutti gli ambiti (intendo anche solo come amici )
 

1

2





compleanni oggi
Iris1987

INVIA AUGURI

Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne