Perche non si vogliono piu storie serie



Per partecipare devi loggarti
Perche non si vogliono piu storie serie
utente kennedy46

LellaPraticante
Eta': 30
Provincia': Ferrara
Citta': Ferrara
Risposte: 112
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 09:55:43]
Ostinata ma perch non si vogliono pi storie serie Ho diverse amiche e anche l'ultima ragazza che ho avuto anche lei era dell'idea che "voglio divertirmi"
Non s sar perch io ho un'idea dell'amore idilliaca e ci credo sul serio ma io trovo questa cosa impossibile. Ok magari una persona mi piace ma da l ad andarci a letto e poi ogniuno per la sua strada non lo capisco.

Io non riesco perch come fai non consoci niente di lei, e credo che lo stare insieme fisicamente sia una cosa importa
utente kennedy46

LellaPraticante
Eta': 30
Provincia': Ferrara
Citta': Ferrara
Risposte: 112
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 10:01:15]
importante,bisogna avere un legame e poi io sono una persona gelosa quindi non accetterei mai che un altra\o toccasse la mia lei,figurarsi andarci a letto e saperlo....NOOO io la\o copo!! (la\o uccido)

Non s? mi sembra di essere fuori tono ma non s?,ci sono solo io a vedere l'amore nel suo incanto??

Ostinata io dico che se Ami la persona che hai affianco ci si diverte anche tra noi senza andare a letto con tutti.

La risposta sempre ?: " E' ma ho avuto lunghe storie e sono staat male."

Cavolo io quando la mia seconda ex (il mio grande Amore) mi ha lasciata sono morta,e le piu vecchie lo sanno (ho stracciato le scatole a tutti )
sono veramente morta dentro,perche lei era il continuo della mia anima ,lei era il mio respiro,la guardavo e sentivo una cosa bellissima dentro che mi lasciava rimbambita ma ? stata la cosa piu bella che abbia mai provato e dopo sono stata malissimo,sono caduta nel mio inferno e sono stata male,ma male da sembrarmi di morire poi piano piano ? passata e ancora il suo ricordo c'? ma st? meglio ora,e Ho ancora tanta tantissima voglia di rinnamorarmi (non mi capita spesso e lo devo sentire dentro) la voglia di svegliarsi la mattina ed avere una persona che ? il primo pensiero,colei che vedendola ti riempie il cuore di amore,di gioia e di serenit?,poter stringere lei che sai che porva lo stesso e sentirsi sicure e pronte ad affrontare ogni cosa,poter fare le cose ci piacciono non importa se non coincidono le passioni perche una volta si va a fare cio che desidero io e la prossima cio che desidera lei,perche ? questo l'AMORE,? questo che rende forte un rapporto,amare i suoi difetti,i suoi movimenti,le sue espressioni,fare progetti insieme,imparare ad amare cio che a lei piace.

E invece adesso tutti hanno questa idea che per divertirsi bisogna andare a letto con la\il primao che capita perche non si hanno legami. S? ? vero non si possono avere legami in questo modo e non si st? male,ma si ? da soli,la mattina quando ci si sveglia non si ha nessuno a cui pensare,no si hanno progetti insieme,si ? soli...e cosa rimane una notte che gi? alla sera non ci si ricorda piu perche non ? stato niente...? brutto...

Perfavore ditemi che ci sono altre che la pensano come me perche veramente mi sembra di essere un'aliena in questo campo.
 
utente MAryAH

SuperLella
Eta': 31
Provincia': Bergamo
Citta': Bergamo
Risposte: 2.988
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 10:20:42]
non volere storie serie pu? essere una fase... che onestamente ho avuto anche io
nella vita ci sono dei momenti in cui uno c'ha voglia di provare a vedere le cose con leggerezza, vivere senza doversi sempre per forza preoccupare di qualcun altro.
pu? essere un periodo, piu o meno lungo, dipende dalle persone.
il mio per esempio ? stato breve ed ? arrivato dopo una storia lunghissima da cui sono stata prosciugata.
? servito anche quello a capire qualcosa in piu su come sono, a farmi pensare.
non dico di esserne uscita migliore di prima... ma sicuramente piu consapevole di un aspetto del mio carattere che non pensavo di avere
 
utente Joker

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 200
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 12:14:13]
Venerdi, 28 Ottobre 2011 Camilla39 risponde:

Ciao, io credo che non si debba parlare di storie serie o storie per divertirsi, semplicemente ci sono storie legate al momento della vita che stai vivendo. E anche quando sei in una fase in cui non ti vuoi impegnare, poi succede che ti innamori, la vita in questo senso ? meravigliosamente imprevedibile.
La cosa fondamentale ? dire sempre con estrema sincerita cosa si sta cercando in quel momento, poi la persona che hai davanti decide cosa fare, se rimanere e assumersi tutti i rischi del caso, oppure alzare i tacchi ed andarsene. Io solitamente quando mi dicono "non voglio una relazione" me ne scappo a gambe elevate, mentre se mi sento dire "ho bisogno di un po' di tempo", allora rimango l? e mi d? da fare per abbreviare l'attesa
Il problema ? quando fanno le santarelle e dicono di essere la serieta in persona e poi scopri che hanno il piede in 10 scarpe, allora divento cosi




Quotissimo!!

Io quest?estate ero un po? (tanto) in crisi perche mi ero presa una sbandatona per una ragazza fidanzatissima?! Cos? colta da incavolamento con me stessa, avevo deciso di buttarmi all?avventura.. del tipo carpe diem!!! Alla fine non ho combinato nulla!! Disastro! Forse sono troppo timida o troppo impedita per "rimorchiare"? o forse semplicemente sai quando ti dicono: ?ma si ti diverti un po?e basta..? ecco io non riesco molto a divertirmi cosi? ma non ? una critica la mia eh, intendiamoci, anzi a volte mi piacerebbe un sacco riuscire a lasciarmi proprio andare sinceramente!! Dico solo che, come hanno gi? scritto benissimo le altre, a seconda della personalit? probabilmente e del periodo si cercano o si fanno delle scelte piuttosto che altre?
 
utente vega73

LellApprendista
Eta':
Provincia': Pavia
Citta':
Risposte: 15
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 13:50:36]
Venerdi, 28 Ottobre 2011 Camilla39 risponde:

Ciao, io credo che non si debba parlare di storie serie o storie per divertirsi, semplicemente ci sono storie legate al momento della vita che stai vivendo. E anche quando sei in una fase in cui non ti vuoi impegnare, poi succede che ti innamori, la vita in questo senso ? meravigliosamente imprevedibile.
La cosa fondamentale ? dire sempre con estrema sincerita cosa si sta cercando in quel momento, poi la persona che hai davanti decide cosa fare, se rimanere e assumersi tutti i rischi del caso, oppure alzare i tacchi ed andarsene. Io solitamente quando mi dicono "non voglio una relazione" me ne scappo a gambe elevate, mentre se mi sento dire "ho bisogno di un po' di tempo", allora rimango l? e mi d? da fare per abbreviare l'attesa
Il problema ? quando fanno le santarelle e dicono di essere la serieta in persona e poi scopri che hanno il piede in 10 scarpe, allora divento cosi




sono d'accordissimo...a me ? successo questo,sono stata per un anno con una persona stupenda,alla quale ho dato l'anima e che mi ha dato tantissimo,per la serie "voglio passare la mia vita con te",ma dopo un anno mi viene a dire che non si sente in grado di amarmi come merito,perche ha ancora in mente la sua precedente lei,con la quale non ha vissuto in pieno la storia ed ? il suo chiodo fisso,e io sono stata una specie di errore...cosi da una settimana all'altra mi sono ritrovata sola e a pezzi
 
utente violette

UltraLella
Eta': 28
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 1.265
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 16:07:35]
niente storie serie? uh, proprio in questo periodo mi sento chiamata in causa
Dunque..sono una che crede nell'amore, quello che ti lascia senza fiato, quello che ti fa svegliare la mattina col sorriso e ti fa andare a dormire con l'augurio di portarselo nei sogni, questo amore. Credo nell'amore in quanto spinta vitale ed equilibrio interiore.
Credo. Credo. Credo.
Ma ci sono momenti in cui, come questo per me,non ho voglia di pensare, non ho voglia di cercare, non ho voglia di essere illusa, non ho voglia di sperare per poi cadere senza protezione. E' un momento. Ce ne sono gi? stati in passato e sono stati anche seguiti da periodi in cui "meglio soli che male accompagnati" .
Vivo quel che c'?, col massimo rispetto e sincerita (anche se si rischia sempre e comunque di sbagliare a comportarsi), senza farmi troppe domande.
Perche privarmi di qualcosa che pu? essere comunque bello solo perche non ? ufficializzato come qualcosa di serio?
Ogni giorno diamo un pezzetto di noi a qualcuno e qualcuno da qualcosa di suo a noi: dal vecchietto che incontriamo al parco e ci racconta la sua vita alla nostra vicina di casa con cui condividiamo un dubbio, una riflessione.
Condividiamo tante cose che ci fanno stare bene senza rendersene conto, perche non condividere anche un p? di affetto tra due amanti? Cosa c'? di sbagliato? magari non c'? completa alchimia, magari caratterialmente non si ? affini ma si riescono a passare ugualmente bei momenti che fanno star bene tutti e due. Ci sono troppe sfumature in un rapporto per non tenere conto anche di questo lato.
Se incontrassi qualcuna che mi rifacesse tremare il cuore, storia seria all'istante. Ma finch? non ? cosi..carpe diem.
Il mio comportamento ovviamente cambia..con delle storie per divertirsi, come le hai definite tu, non sono affettuosa come lo sarei con una ragazza che mi interessa sul serio. Difficilmente mi vengono spontanei gesti carini, piccoli pensieri. Non faccio di tutta un'erba un fascio insomma, non ci riesco perche ? diverso il tipo di coinvolgimento da parte mia.
E poi boh, comincia tutto come un gioco e ti ritrovi cotta fino al midollo per la persona che hai imparato a conoscere e ad amare.
Pu? capitare. Come pu? capitare di uscire con tutte le intenzioni piu serie con una ragazza e al terzo appuntamento renderti conto di aver preso un bell'abbaglio. L?, come la mettiamo?
 
utente Reichel

LellApprendista
Eta':
Provincia': Salerno
Citta':
Risposte: 25
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 18:48:49]
Ho affrontato lo stesso discorso con un'amica che appunto non cerca storie serie. Questo suo desiderio ? nato e si ? poi consolidato nel momento in cui ha constatato di aver sbattuto troppe volte il muso contro una porta eternamente chiusa. E' stata innamorata di persone che l'hanno usata ed illusa, per cui ora pensa solo a divertirsi, mettendo in chiaro con la persona di fronte che non vuole nulla se non passare una notte con la persona stessa.
Vi dir?, lo stesso pensiero attraversa la mia mente, ma non sono in grado di farlo. Non riuscirei ad avere qualcosa di fisico con una persona che non mi prende emotivamente.
Il problema ? che io sono un po' troppo emotiva, continuo a circondarmi di ragazze che non fanno niente per farmi stare bene ma, imperterrita aspetto l'arrivo della ragazza che mi render? felice.
Concordo, quindi, non chi sostiene che sia una questione di carattere, c'? chi non ne vuole proprio sapere di legarsi e chi invece aspetta ciecamente l'amore come la sottoscritta.
Non mi permetto di dire cosa sia giusto e cosa sia sbagliato, perche francamente non saprei che risposta darvi, non ? bello soffrire ed aspettare eternamente qualcuno, ma non credo sia bello vivere sempre e solo esperienze fisiche, posso solo dire che nonostante tutto credo ci sia una persona che possa farmi bene.
 
utente Hydrea

Lellissima
Eta': 106
Provincia':
Citta':
Risposte: 5.598
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 19:39:07]
Interessante quesito il tuo Kennedy.
Nella mia personale opinione, credo che il tutto parta dalle chiarezza nelle intenzioni.Per farti un' esempio, se ci si sente attratti da una ragazza e ci sentiamo a nostro agio ad avere un rapporto intimo per una notte, credo che non ci sia nulla di male, io dico cosi ma ancora non ho fatto questo tipo di esperienza, forse qui a Londra ? probabile che mi capiti, vista anche la mia apertura mentale che si sta allargando sempre di piu. Ma tornando al topic,se si mettono le cose in chiaro il rischio di esser presi in giro decade automaticamente.

A me fa incavolare molto se una tipa gioca con i sentimenti, magari sta insieme a te, ma alla fine non ci vuole stare. Ecco questo ? profondamente sbagliato. Comunque credo infine, che bisogna fare esperienza anche una cosa leggera ti pu? dare molto, dipende come lo fai e con chi lo fai...? la qualit? delle relazioni che conta, qualsiasi esse siano.
 
utente lis69

LellApprendista
Eta':
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 12
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 21:10:00]
Venerdi, 28 Ottobre 2011 MAryAH risponde:

non volere storie serie pu? essere una fase... che onestamente ho avuto anche io
nella vita ci sono dei momenti in cui uno c'ha voglia di provare a vedere le cose con leggerezza, vivere senza doversi sempre per forza preoccupare di qualcun altro.
pu? essere un periodo, piu o meno lungo, dipende dalle persone.
il mio per esempio ? stato breve ed ? arrivato dopo una storia lunghissima da cui sono stata prosciugata.
? servito anche quello a capire qualcosa in piu su come sono, a farmi pensare.
non dico di esserne uscita migliore di prima... ma sicuramente piu consapevole di un aspetto del mio carattere che non pensavo di avere



condivido pienamente la tua risposta ! ....ci sono tanti momenti nella vita!
 
utente cucciola74

LellaConvinta
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 576
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 22:09:33]
Presente ! Tranquilla Kennedy non sei sola.
Io non riesco ad andare a letto con una donna se prima la sua testa non ha fatto breccia nel mio cuore...

Quando mi innamoro la persona al mio fianco diventa la mia vita, le attenzioni sono tutte per lei, ogni gesto ? finalizzato al suo bene. Attenzione non pensare che diventi uno zerbino, questo no, la mia personalit? resta, solo che non vivo piu in modo egoistico, come quando sono sola, si fanno dei progetti, si parla al plurale e questo mi riempie di gioia.

Certo, ogni volta che inizio una storia ed il rapporto diventa importante, mi innamoro e spero sia per sempre e dall'altra parte cerco lo stesso principio, la stessa voglia di impegnarsi.

Sinceramente "una notte e via" non fa proprio per me piuttosto niente
 
utente Laumes86

LellAffiatata
Eta': 30
Provincia': Pescara
Citta': Alanno
Risposte: 390
[ Venerdi, 28 Ottobre 2011 22:42:27]
Io non potrei neanche volendo. Prendere una qualsivoglia relazione come una cosa superficiale, intendo. Non sarei fisiologicamente capace. Non ne sono nemmeno sempre contenta, di questo aspetto "rigoroso" del mio carattere. Certe mattine mi sveglio e sento un qualcosa di talmente strano e viscerale dentro di me da farmi pensare: "okay, no, basta: basta cercare la Ragazza dei Sogni, adesso mi butto sulla prima che passa e via!" (? la voce dei miei ormoni che parla: e certe volte, grida anche piuttosto forte, se ? per quello...) Ma sono sciocchezze, non lo potrei mai fare e basta (e comunque, non ? che passi poi tutta questa gente, fuori dalla mia finestra... ) Probabilmente sono troppo "seriosa" e rigida io, lo so. Ma ? la mia natura. Un legame. Sentirmi protetta, sentirmi al sicuro e adorata e amata e venerata. Non ? che siano le cose che voglio: ? che mi servono, proprio... O cosi, o niente.
 

1

2

3






Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne