Parole cacofoniche



Per partecipare devi loggarti
Parole cacofoniche
utente raganella423

BigLella
Eta': 26
Provincia': Milano
Citta': Vignate
Risposte: 823
[ Venerdi, 16 Marzo 2018 21:02:21]
Di recente mi successo di non pronunciare volutamente una determinata parola perch a mio avviso non rende "l'emozione" positiva o negativa che sia.. beh, pi negativa in realt ma comunque..
utente raganella423

BigLella
Eta': 26
Provincia': Milano
Citta': Vignate
Risposte: 823
[ Venerdi, 16 Marzo 2018 21:05:04]
Ce ne sono a bizzeffe: alcune proprio oggettivamente cacofoniche altre sono piu soggettive. Qual ? la vostra?

La mia e quella che ho volutamente non dire alla persona -spiegatogli poi il motivo- ? "condoglianze". A parte che non mi ? mai piaciuta perche per me non significa nulla. Nel senso, non prova il dispiacere di una perdita importate per quella persona. E' una parola sterile, asettica, senza sentimento e per me cacofonica.

Se me ne vengono in mente altre le aggiungo.

Qual ? la vostra? Perche l'avete catalogata nelle cacofoniche soggettive?
 
utente Cynisca

LellApprendista
Eta': 53
Provincia': Novara
Citta': Novara
Risposte: 51
[ Sabato, 17 Marzo 2018 22:51:40]
raganella423 Venerdi, 16 Marzo 2018 risponde:
Qual ? la vostra? Perche l'avete catalogata nelle cacofoniche soggettive?

Ciao Raganella la mia parola cacofonica soggettiva ? stress. Una ex collega la usava sempre in ogni discorso facendola diventare un intercalare. E? vero ha un uso preciso in campo medico e un altro molto ampio e generale nel parlato per indicare ogni tipo di tensione. Ma il suo impiego continuativo e indiscriminato me l?ha resa veramente sgradevole considerando il fatto che la lingua italiana ha un grande assortimento di vocaboli. Alla prossima.
 
utente Blackperson

LellaFedele
Eta': 41
Provincia': Olbia Tempio
Citta': Olbia
Risposte: 226
[ Domenica, 18 Marzo 2018 13:24:25]
Sapessi quante ne ho, tutte, in tutti i sensi. Ma in particolare, parlando di parole, societa', soldi, chiesa, politici, governo, lavoro, funerali, condoglianze, matrimoni, auguriiiiiii ( ma auguri di che, ma va dove ti dico io, tu e gli auguri) etc etc etc, infinite o fin dove finiscono le parole. Evviva,tranne evviva, mi piace, anche libert
 
utente Aspirina_G

LellAffiatata
Eta': 48
Provincia': Roma
Citta': Monterotondo
Risposte: 533
[ Martedi, 20 Marzo 2018 19:51:53]
Ciao spettacolare grinch!.
Ma che bel periodo comunicativo che hai!!!!
Sono contenta per te!.
La mia parola cacofonica personale ? proprio la parola lesbica,mai amata....preferisco definirmi lella,omosessuale,saffica,gay,ma lesbica mi da di offensivo .
Invece di suoni caco-fonici nel senso che mi fanno proprio caco-fonare ce ne sono parecchi,quello di un macchinario che talvolta devo usare che si chiama fresatrice,una macchina che fa un sibilo tridulo orripilante.
E l'arrotare dei coltelli,tipo in salumeria,ogni volta me lo becco io,pare che aspettino che entri per affilare i loro utensili..... .....mamma che fastidiosi individui.
Molto sgradevole ? anche il suono della chitarra scordata.

Smetto senn? faccio una lista cacofonica.
 
utente raganella423

BigLella
Eta': 26
Provincia': Milano
Citta': Vignate
Risposte: 823
[ Mercoledi, 21 Marzo 2018 23:01:39]
Cynisca Sabato, 17 Marzo 2018 risponde:
parola cacofonica soggettiva ? stress.


A me viene l'orticaria solo a leggere questa parola!

Anche io avevo delle colleghe che la usavano spesso come intercalare. Poi sono passate a "che ansia". Mi sa che avrebbero gradito molto un massaggio Shiatsu se ci fosse stata la possibilit
 
utente raganella423

BigLella
Eta': 26
Provincia': Milano
Citta': Vignate
Risposte: 823
[ Mercoledi, 21 Marzo 2018 23:04:57]
Blackperson Domenica, 18 Marzo 2018 risponde:
ma auguri di che, ma va dove ti dico io, tu e gli auguri)


E tu sei stata piu fine, io avrei scritto auguri a sta *******. Non guardo telegiornali proprio per questo motivo, rabbrividisco. Avrei rotto non quanti televisori se solo ci penso..
 
utente raganella423

BigLella
Eta': 26
Provincia': Milano
Citta': Vignate
Risposte: 823
[ Mercoledi, 21 Marzo 2018 23:08:49]
Aspirina_G Martedi, 20 Marzo 2018 risponde:
Ma che bel periodo comunicativo che hai!!!! Sono contenta per te!.
Io un po' meno ma va bene!

Aspirina_G Martedi, 20 Marzo 2018 risponde:
La mia parola cacofonica personale ? proprio la parola lesbica
Anche a me non piace piu di tanto la parola "lesbica" forse proprio perche ? stata sempre associata ad un intercalare volgare.

Aspirina_G Martedi, 20 Marzo 2018 risponde:
fanno proprio caco-fonare ce ne sono parecchi,quello di un macchinario che talvolta devo usare che si chiama fresatrice


Caco-fonare ? bellissima. Altro che "petaloso" ah ecco un'altra a me cacofonica. Comunque, a me la maggior parte delle macchine "in linea" mettono i brividi. Forse perche ho un terrore innato per quel tipo di macchine. Ho sempre paura che possa mangiarmi.

Un'altra parola ? "confezionamento" mi viene il vomito e disgusto se penso, leggo o sento questa parola...
 

1





Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne