MATTANZA DI GAY A MILANO



Per partecipare devi loggarti
MATTANZA DI GAY A MILANO
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Giovedi, 5 Agosto 2010 23:31:18]
Ora devo abbandonare la mia aura felice e indossare per un attimo un saio nero, per denunciare ci che sta succedendo a Milano in questi giorni. Un ragazzo gay quasi strangolato pochi giorni fa, uno accoltellato venti giorni fa, varie agressioni in tutta Milano.
Ma cosa succede!!!!! Perch lo stato Italiano non fa nulla
utente MAryAH

SuperLella
Eta': 31
Provincia': Bergamo
Citta': Bergamo
Risposte: 2.988
[ Venerdi, 6 Agosto 2010 09:44:22]
perche non ha fatto nulla nemmeno quando queste cose sono successe a roma...a torino...o in qualsiasi altra citta...
 
utente paradiseafi

LellaFedele
Eta': 51
Provincia': Firenze
Citta': Firenze
Risposte: 178
[ Venerdi, 6 Agosto 2010 11:33:18]
Venerdi, 6 Agosto 2010 reryz risponde:

Ti sembra che il governo attuale sia incline a fare qualcosa per queste problematiche???



non posso che quotarti! e non solo per queste problematiche... purtroppo!
 
utente Mariposa

SuperLella
Eta': 35
Provincia': Pavia
Citta':
Risposte: 2.213
[ Venerdi, 6 Agosto 2010 15:05:35]
E? chiaro che, con questo governo oscurantista e gli ideali propinati dalla Chiesa, il fenomeno dell?omofobia si sta allargando a macchia d?olio! Sta contagiando un po? tutti!
Il fatto ? che, come ha giustamente sottolineato MaryA, non sono stati dati segnali forti di repressione di questi crimini. Nulla ? stato fatto per contrastare questi atti a dir poco aberranti. Ecco che, allora, ci si sente liberi di continuare su questa strada, proprio perche il fenomeno dell?omofobia, in tutte le sue manifestazioni, fino a quelle piu tragiche e violente, ? quasi giustificato e, quel che ? peggio, tollerato, nell?indifferenza generale.
 
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Venerdi, 6 Agosto 2010 15:28:48]
Venerdi, 6 Agosto 2010 paradiseafi risponde:

Venerdi, 6 Agosto 2010 reryz risponde:

Ti sembra che il governo attuale sia incline a fare qualcosa per queste problematiche???



non posso che quotarti! e non solo per queste problematiche... purtroppo!




vero..ma.. l'opposizione dov'??? su queste e altre problematiche??
se da anni ormai c'? solo questo governo ? perche non esiste una opposizione che si faccia sentire, che sappia essere convicente..
e poi questa Chiesa... che invece di aiutare le minoranze le condanna come innaturali..

? un mondo al rovescio...
 
utente paradiseafi

LellaFedele
Eta': 51
Provincia': Firenze
Citta': Firenze
Risposte: 178
[ Venerdi, 6 Agosto 2010 18:30:28]
Venerdi, 6 Agosto 2010 YinYang risponde:

Venerdi, 6 Agosto 2010 paradiseafi risponde:

Venerdi, 6 Agosto 2010 reryz risponde:

Ti sembra che il governo attuale sia incline a fare qualcosa per queste problematiche???



non posso che quotarti! e non solo per queste problematiche... purtroppo!




vero..ma.. l'opposizione dov'??? su queste e altre problematiche??
se da anni ormai c'? solo questo governo ? perche non esiste una opposizione che si faccia sentire, che sappia essere convicente..
e poi questa Chiesa... che invece di aiutare le minoranze le condanna come innaturali..

? un mondo al rovescio...




Opposizione!? Con le persone che ci sono attualmente la vedo dura ? vedo solo un governo che ha campo libero per continuare ad alimentare sempre piu discriminazioni! E la chiesa poi! invece di fare la sua parte, cio? predicare amore, alimenta ancora di piu ogni sorta di discriminazione! Ma quando si fermer? questo disfacimento sociale?
 
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Venerdi, 6 Agosto 2010 22:08:00]
Sono esterrefatta! Non capisco perche non ci lasciano in pace. Cosa ? che li fa inc... cosi, cosa li fa scatenare in quel modo. E' forse il nostro amore colmo di gioie che fa loro paura, ? forse la nostra liberta di pensiero? Se hanno paura di essere sinceri con loro stessi o con gli altri, sono costretti a fingere tutta la vita massacrando quella degli altri? Se non importa cio che sei ma quello che fai, cosa pu? valere nella vita di quegli esseri, comunque umani ? Se vivere in un mondo di menzogne ? cio che aspirano ad avere e vivere, non sanno cosa vuol dire emozionarsi?
Ci si permetta allora di colmare il mondo con la nostra felicit? e sincerita, se non sono loro capaci di esprimerla.

Un grande filosofo del '900 morto credo nel 2002 all' et? di 90 anni, J.Guitton, disse:" Cosa importa possedere oro, o terre, o case o persino il cielo, se non si conosce l' essenziale?" Lui intendeva l' essenza della religione cattolica, ma pu? essere inteso anche come essenza dell' uomo, essenza del genere umano.
L' essenziale chdi cui il nostro spirito fabbisogna ? solo il bene dell' umanit?, e cio? l' essenza stessa della civilt?. Quel senso etico che fa discernere il bene dal male, che si impara gi? nella pancia della mamma, che si insegna a scuola e si pratica nella vita, ma ormai dall 'utero alla scuola, non si impara piu granch? ( me ne scusino le signorine giovani, ma loro saranno certamente piu piene di intelletto dei loro coetanei per capire che non volevo offenderle ) .
La violenza ? generata da mancanza di ideali, ideali che formino le coscenze, coscenze che accetterebbero solo il vero bene rigettando le false benevolenze. Siamo dunque in una societa malata, che semina odio a casa, scuola e chiesa, creando societa basate sull 'odio. Dove ? l' etica laica, che ti fa agire solo per il bene proprio e degli altri?

Perdonatemi questo sfogo poco rilassato, ma oggi avevo bisogno di capire senza per? avere altri interlocutori, che voi( e non ? poco ) .

Grazie. Heles
 
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Sabato, 7 Agosto 2010 18:05:00]
ps- Heles, complimenti per il nome! Eri anche tu una fanatica di Sailor Moon come me? Io adoravo la coppia Heles-Milena, erano favolose!



Che ci vuoi fare, ? stato quasi d' "obbligo" , ero a liceo artistico negli anni in cui l' hanno trasmesso, e come leggerai in giro da queste e altre parti del forum, il nome ? stato per anni il soprannome che mi diede la mia bionda musa. Inseparabili come loro due, avevamo molto in comune con loro, ma non ? il caso lo riscriva per intasare il t., comunque cerca che troverai.
Era un po'come vivere in un cartone animato, anche quando lei, gi? brava, si perfezion? a suonare il violino ispirata dal cartone animato. Io invecie il pianoforte lo suonai fino alla terza media, poi mi stufai, preferisco ascoltarlo che suonarlo. Insomma, grazie al cielo non ci siamo fatte prendere dalla mania Cosplay, quello mi sembrava veramente troppo ( non me ne vogliano i Cosplayer, che comunque rispetto ).

Heles
 
utente Pandora

SuperLella
Eta': 42
Provincia': Milano
Citta': Milano
Risposte: 2.918
[ Domenica, 8 Agosto 2010 00:08:53]
Sabato, 7 Agosto 2010 tiresia risponde:

Volevo condividere questa notizia:
Nei primi mesi del 2011 il Comune di Padova varer? il nuovo piano per gli alloggi destinati alle giovani coppie che non potranno per? essere composte da persone dello stesso sesso.

Il progetto dell'amministrazione comunale, che pure accetta i matrimoni omosessuali all'interno del Municipio, prevede che nella nuova graduatoria per la decina di appartamenti individuati possano entrare, coppie sposate o conviventi ma di sesso diverso.

Nelle intenzioni dei promotori, l'iniziativa dovrebbe frenare la fuga delle nuove famiglie "spaventate" dal caro affitti della citta. "Abbiamo voluto privilegiare chi ha progetti di vita - dice l'assessore Giovanni Battista Di Masi - sarebbe giusto allargare il piano a ogni genere di coppia ma abbiamo voluto evitare che si creino situazioni di comodo. Due estranei o quasi potrebbero dividersi un alloggio a prezzo politico".


E' presa da REpubblica, anche facendo notare l'assudit? per cui Padova si accettano "i matrimoni" omosessuali il che ? impossibile, semmai avranno un registro per le coppie di fatto, cio che ? incredibile ? che loro sperano che due persone di sesso diverso non avranno Mai l'intenzione di gabbarli e dividersi l'alloggio a presso politico.




Letta oggi.
Mi sono fatta quattro risate. Amare, ovvio.
Siamo all'assurdo. Al ridicolo. Alla contraddizione estrema. Quella che non si pu? neppure nascondere ma che si riesce comunque a negare.
Che fare? Informare. Diffondere. Non smettere mai di denunciare.

Idem per i fatti accaduti in questi giorni.
Roma, Milano, Firenze, ovunque accada... Denunciare, sempre. Far sapere che accade, indignarsi, lottare.
Non ci restano altre armi.
Ah s?. Una s?.
Vietato nascondersi. E' come dire a questi gentili individui che hanno ragione. Che ci devono pestare, che ? giusto. Che ? lecito.

E' come diventare loro complici. La paura ci rende complici. La paura va affrontata e sconfitta. Affrontare e denunciare, i soli mezzi per fermare la mattanza.
 

1




compleanni oggi
Rita555

INVIA AUGURI

Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne