La nota discordante



Per partecipare devi loggarti
La nota discordante
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 13:47:20]
Parliamo tutte di come deve essere, di cosa deve avere la nostra lei ma io alla fine se ci penso bene non chiedo tutto questo alla vita.. io vorrei sentire quel famoso pizzico nellanima, tutto il resto non avrebbe importanza.. fedelt, presenza ma davvero sono i confini in cui si deve aggirare lamore della nostra vita per poterci stare accanto! Non si tratta forse di limiti che imponiamo pur di assicurarci una specie di tranquillit nellanima (continua)
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 13:50:19]
A me basterebbe sapere che sono nel suo cuore in un posticino ricavato solo per me.. ma come faccio a chiederle tutto il suo amore? Il suo cuore non pu? e non deve essere solo mio? perche portarlo tutto via al mondo? Amo pensarla libera, completamente se stessa..senza limiti, amo pensare che cosi avr? per sempre il suo amore e il mio posto nel suo cuore..per sempre. C?e? qualcuno che crede in cio che credo io o sono davvero la nota discordante ??? (so che non ? italiano, ma mi piace di piu di stonata).
Direte che cosa ci resta se non chiediamo fedelta, se non chiediamo presenza, se non chiediamo tutto il suo cuore solo per noi?
Resta l?essenza, il puro amore.. forse resta la sincerita piu assoluta..certo non st? dicendo di vivere di sola aria, ma dico piuttosto di liberarci da questi schemi che appartengono all?idea dell?avere piu che dell?amare, di possedere.. dico di non compromettere la nostra relazione con una serie di regole che ci auto imponiamo e che imponiamo.. dico che se siamo liberi e se si lascia liberi.. non ci sara bisogno di chiedere all?altro di comportarsi secondo certi canoni, perche sara una libera scelta e l?altro far? le scelte giuste..se si tratta della persona giusta..
Libera l?amore o liberatene per sempre. Per il nostro bene, per il suo bene.
 
utente Mariposa

SuperLella
Eta': 35
Provincia': Pavia
Citta':
Risposte: 2.213
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 14:53:02]
Io credo che non sia una questione di schemi, di possesso, di volere il cuore di lei tutto per noi.
Personalmente sono felicissima di sapere che lei non ha solo me, ma che ha s? stessa, la sua vita, il suo mondo fatto di affetti di amici, familiari, conoscenti?
L?amore, per?, ? un?altra cosa. Non si tratta di pretendere tutto il suo cuore per me! No, questo no, anche perche l?amore non ? divisibile. L?amore, il suo vero, grande miracolo, ? proprio il fatto che si possa moltiplicare? Il cuore ha una ?capienza infinita?? quindi ci stoio, cosi come tutte le persone che compongono e rendono speciale la sua vita! E cosi ? anche per cio che mi riguarda!
Il concetto di fedelta? Secondo me non si dovrebbe nemmeno discuterne! E? normale che se io amo profondamente la mia lei, il suo corpo, la sua anima, la sua mente, le sia fedele. Mi risulta spontaneo! Non cerco altro, proprio in nome di quell?amore, di quel sentimento esclusivo?
E questa non ? mancanza di liberta, n? voglia di imbrigliare, di imprigionare e intrappolare nessuno? Credo davvero che tutto avvenga spontaneamente! La fedelta non ? mancanza di liberta, anzi? E? libera scelta, costante, secondo oopo secondo? E? un rinnovare una reciproca promessa?
Se, per?, venisse a cadere il concetto di fedelta, di assiduit?, di dedizione e di presenza, a mio avviso viene a cadere l?amore o, per lo meno, il mio modo di concepirlo, di donarlo, di riceverlo, di desiderarlo, di concretizzarlo?
E? vero che magari ciascuno ama come pu?, secondo la propria indole, ma allora, forse, a quel punto l?indole di lei sarebbe inconciliabile conla mia e sarebbe il caso di parlarne?
 
utente puraluce

LellaConvinta
Eta': 35
Provincia': Mantova
Citta': Mantova
Risposte: 689
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 16:41:37]
credo che i limiti siano qualcosa che non solo caratterizza il nostro essere umani ma che in qualche modo ci insegna, sono uno strumento di conoscenza e se non confusi con i vari schemi e condizionamenti, sono fondamentali. sono struttura. nella coppia e nell'amore credo che la struttura, oltre al sentimento sia l'altro elemento imprescindibile. anche nell'individuo esiste una struttura ed ? data logicamente sempre dai limiti, dai confini...
fedelta e presenza non sono parole ma il concretizzarsi del sentimento, il suo crearsi un angolo di realta, il suo darsi struttura, le fondamenta della casa costruita sulla roccia. cio che ? costruito sulla sabbia...il vento prima o poi spazza via...
 
utente Mimma

LellaFedele
Eta':
Provincia': Verona
Citta': Verona
Risposte: 187
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 21:19:21]
Senza quei limiti, cosi come tu li definisci, ho la sensazione che non si potr? mai avvertire quel famoso pizzico dell'anima.
Mimma
 
utente Kalma

LellAffiatata
Eta': 35
Provincia':
Citta':
Risposte: 302
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 22:07:07]
Credo di intuire il tuo punto di vista YinYang. Volevo chiederti una definizione di amore, perche fino ad ora stai procedendo per negazioni, dicendo cosa l'amore non ?...
 
utente inverno

LellaFedele
Eta': 55
Provincia': Roma
Citta': Roma
Risposte: 282
[ Lunedi, 5 Luglio 2010 23:17:56]
Ecco... sono d'accordo con te... ? l'essenza il vero amore sublime! Amare senza pretendere la persona perche, come dici tu, tutta sara liberamente scelto se la persona ? veramente lei!
Concordo con te pienamente tutto! Amare senza possedere... ? quello il segreto...
 
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Martedi, 6 Luglio 2010 01:15:17]
ciao Kalma,
mi dispiace ma io non posso e non riesco a dare una definizione di amore.. tu si?
 
utente Kalma

LellAffiatata
Eta': 35
Provincia':
Citta':
Risposte: 302
[ Martedi, 6 Luglio 2010 14:48:52]
Ciao YinYang, allora...provo a risponderti.
Secondo me l?amore rispecchia la natura dell?uomo, e l?uomo ? fatto principalmente di testa, cuore e pancia.
La testa ? l?elemento razionale, il cuore emotivo e la pancia istintivo, materiale. Io credo che l?amore per esistere e durare debba tendere all?equilibrio e bilanciare in s? questi tre elementi. La liberta come valore assoluto, che si impone sul legame amoroso, fa presa soprattutto sulla testa e prima o dopo cede il passo di fronte all?istinto ed alla passione. Il possesso al contrario amplifica i bisogni materiali ed in parte emotivi: il contatto fisico, il desiderio di un rapporto esclusivo con l?altra.. ma quando diventa palesemente irrazionale, finisce per compromettere tutto.
Detto questo, tutti sbagliamo, continuamente? (io sono la prima) e cio che secondo me ci spinge ad amare ogni volta ? una sorta di aspirazione al bene, proprio ed altrui. In una parola, essere felici e rendere gli altri felici. C?? un bel libro di Da Yun, che mi sembra ? stato appena pubblicato anche in Italia dove viene riportata una frase di Tagore che suona piu o meno cosi: ?Se versi lacrime perche ti manca il sole, finirai per non vedere neppure le stelle.? In questa frase c?? logica accettazione dei propri limiti e per? anche una speranza quasi da incoscienti, un po? romantica e istintiva.
Ci? che a volte pu? essere scambiato per volont? di possesso, il quale ? (quando ?) certamente, e lo sottolineo, sbagliato, nella maggior parte dei casi ? solo ricerca di una maggiore stabilit?. Brutta parola forse. Ma il mondo per come lo viviamo oggi ? tutto eccetto che stabile. Generazione liquida, lavoro flessibile, multiculturalismo, pansessualit?? e noi dove ci collochiamo?
A parole ? bello ricominciare ogni giorno ?come se fosse il primo? ma c?? una parte di noi che ha bisogno di radicare: negli altri, in noi stessi, nel lavoro, nei figli ecc. Valori, legami, certezze? Possibilmente tutto. Se questa prospettiva ci viene preclusa finiamo per seguire la corrente e prima o poi, stanchi di nuotare, rischiamo seriamente di andare a fondo.
Scusa il post un po' lungo, ma ? un tema che sento abbastanza ultimamente e su cui a livello personale stavo cercando di farmi un?idea prima ancora che tu avviassi questa discussione. Topic interessante, grazie di avermi dato spunto per riflettere ad alta voce.
 
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Mercoledi, 7 Luglio 2010 08:45:33]
si, hai ragione! ci vuole molto impegno, coraggio e forza... ma forse ? proprio questo che ci rende piu vivi
 
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Mercoledi, 7 Luglio 2010 09:13:20]
cara MySelf,
no forse, anzi senza forse, non riusciremo a sopportare...ma solo il fatto che tu, come io ed altre in questo topic, ci poniamo la questione..? indice di liberta mentale da schemi e/o modelli di relazioni piu appartenenti al mondo etero..dove la fedelta ? condicio sine qua non per mettere su una prole di sicura appartenenza
..per? non voglio accettare questo condizionamento ad occhi chiusi come prerogativa essenziale per un rapporto importante.... non ? la base dell'amore.. ? una regola di convivenza....
 

1

2





compleanni oggi
Iris1987

INVIA AUGURI

Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne