CODA DI SALMONE AL FORNO



Per partecipare devi loggarti
CODA DI SALMONE AL FORNO
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 02:21:20]
Ho sempre cucinato, da che ne ho memoria, ricordo che cucinavo aiutando mia nonna nella sua cucina. A dire il vero, penso che mi rilassi pure, e sono finita a cucinare in cucine pi o meno improvvisate cucinando per persone che neanche conoscevo, ma all' ora di pranzo o cena, tutti/ diventavamo amici. La ricetta del topic un classico che cucino due volte a settimana, con varianti. Spero vi piaccia
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 02:29:00]
Se vi capita di trovare del salmone fresco preferitelo. Fatevi tagliare la coda, di lunghezza piu o meno dovranno restare due filetti di 20 cm, e se avete confidenza con il pescivendolo ditegli se possibile di non darvi la parte della pancia, non che sia cattiva, ma ? troppo grassa ( poi i gusti sono gusti, io un filetto intero lo faccio solo a Natale per esempio .

stendete sul tavolo un foglio di carta argentata, ( mi raccomando, la parte piu luminosa della carta argentata sia rivolta verso di voi, quella opaca sotto, altrimenti non riflette bene il calore ) prendete un cucchiaino da caff?, e vuotateci dell' olio d' oliva buono ( monocultivar e DOCG) quasi fino all' orlo. versatene mezzo al centro del foglio, e spargetelo con le dita ( l' altra met? vi servir? per l' altro filetto ) adagiate il filetto sopra . Prendete circa quattro foglie di salvia una di alloro, un rametto di rosmarino e un cucchiaio abbondante di olive Taggiasche . Dopo aver alzato i bordi del foglio ed averne fatto un cartoccio tenete aperta la parte centrale e mettete le foglie e le olive. Prendete un cucchiaio da minestra e vuotategli del vino preferibilmente bianco ( rigorosamente secco e naturale ) fino a riempirlo e versatelo sul filetto.

Mettete in forno per 45/50 minuti a 200 gradi, ma se il forno ? ventilato anche 180 gradi. Alla fine della cottura la pelle sara attacata al cartoccio facilitandovi il servire il piatto. Se sarete in due, un solo filetto dovrebbe bastare e avanzare, ma se vi piace...... fate voi.

Nella ricetta non ? previsto il sale, che io detesto ( ho le papille delicate ) oltre che far male alla salute. Per? se proprio volete usarlo, c' ? un sale che ha migliaia di anni, puro e pieno di sali minerali che oltre a salare da sapore ai piatti, viene dal pachistan ma non solo : Sale rosa dell' Imalaya. Ha piu Iodio di quanto si immagini, ed ? l' unico che mi sento di consigliarvi.

Che il pranzo vi sazi.

Heles
 
utente cucciola74

LellaConvinta
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 576
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 07:36:16]
Ottima ricetta!
Secondo te se aggiungo 2 fettine di limone sul filetto si guasta il sapore? (io adoro il limone)
Mi annoto la ricetta per ottobre, ora non me la sento di fare andare il forno per 45min
 
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 12:36:47]
Mercoledi, 11 Agosto 2010 cucciola74 risponde:

Ottima ricetta!
Secondo te se aggiungo 2 fettine di limone sul filetto si guasta il sapore? (io adoro il limone)
Mi annoto la ricetta per ottobre, ora non me la sento di fare andare il forno per 45min




Premetto che io credo al limone sul cibo come orpello rovina gusto:

Le olive taggiasche, sono saporite gi? di loro, e le foglie di salvia e rosmarino cocciano con i sapori aspri. Essendo questo un metodo che lo lascia leggero, non ha bisogno di avere un sciogli grasso come il limone, che finirebbe per rovinare la naturalezza del salmone.
Per? potresti provare a cambiare metodo di cucina, non mettendo le olive lasciando dunque piu neutralit?.
Per? il limone va bene per le cose impanate e fritte, piu come disgorgante ( brutta parola, ma l' effetto ? quello ) che come insaporitore.

( per il forno: non ho pensato che potesse essere un problema, potendo cucinare in cantina, scusate )

Considerato che vuoi farla ad ottobre, ti darei una variante:
cuoci prima una grossa patata per 10/15 minuti al massimo, possibilmente bucciarossa ( sono le piu buone ) una volta cotta, ma non del tutto, falla raffreddare, e tagliala dunque a fettine ( per il lungo o largo ? indifferente ) dopo aver messo della carta da forno invecie della stagnola e averla stesa in una teglia invecie del cartoccio, ungila pochissimofai un cuscino di fettine, sovrapponendone una parte l' una all' altra ( cosi cuocendo si attaccheranno tra loro ) poi mettici sopra il filetto e le foglie aromatiche.
Per questa ricetta, ? necessario ci sia del liquido per terminare la cottura delle patate, percui potete per esempio mettere in teglia un filetto ancora surgelato, cosi che sia la sua l' acqua per la cottura. Altrimenti potete aggiungere due cucchiai di acqua sul filetto fresco. Stesso tempo di cottura

Prova e buon appetito
Heles
 
utente cucciola74

LellaConvinta
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 576
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 13:18:43]
Grazie per il conseglio.
Dalla mia ossevazione si delucida che non sono pratica nella cucina dei piatti a base di pesce. Io adoro cucinare i primi, saranno le miei origini emiliane-romagnole
 
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 13:55:08]
Mercoledi, 11 Agosto 2010 cucciola74 risponde:

Grazie per il conseglio.
Dalla mia ossevazione si delucida che non sono pratica nella cucina dei piatti a base di pesce. Io adoro cucinare i primi, saranno le miei origini emiliane-romagnole




Prego, di niente.
Il limoe ? usato su pesce e carni fredde, ma io non lo amo. Questo per? non vuol dire che sia sbagliato usarlo. Quando hai cotto il pesce, togline un pezzettino con la forchetta e prova a metterci il limone. Se ti piace ..... ma te lo sconsiglio.
 
utente YinYang

LellaFedele
Eta':
Provincia':
Citta':
Risposte: 290
[ Mercoledi, 11 Agosto 2010 18:17:27]
La ricetta del topic ? un classico che cucino due volte a settimana, con varianti.

Quali sono questi due giorni a settimana?? magari capito da quelle parti...
 
utente Heles

LellaPraticante
Eta': 38
Provincia': Lodi
Citta': Lodi
Risposte: 137
[ Venerdi, 13 Agosto 2010 16:33:35]
Ah,ah,ah,ah, stasera ? uno di quei giorni ah,ah,ah.

Heles
 

1




compleanni oggi
Meia6

INVIA AUGURI

Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


pinterest
Pinterest Tra Donne