Sito per donne lesbiche

Quei Posti vuoti o liberi

Nel mio viaggio nel mondo

Articolo inserito da

ragazza72

Non li noto subito,
scavo nella memoria
e riaffiorano ricordi,
volti, momenti, persone.
Quei posti lasciati vuoti
da chi era lì prima e fatto un tratto del viaggio accanto,
poi è sceso,
chi tanto rapidamente
da non aver avuto tempo di salutare,
chi, dopo aver condiviso sorrisi e lacrime, si è alzato
e con lo sguardo indifferente,
ha deciso di andare..
Ho pianto, sorriso, sognato.
Il paesaggio cambia continuamente,
il sole lo vedo tramontare diversamente
con il cambiare delle stagioni.
E guardo i posti liberi,
non so
se, quando e da chi verranno occupati
e non so quanto resterà
chi mi siederà accanto
se scalderà le mie mani
nei momenti freddi,
se vedrà l'infinito nei miei occhi,
se vorrà dividere il suo viaggio con me

Rubrica: Poesie: il tuo mondo
Letto 744 volte
Commenti 2
15 Maggio 2017