Pasta Bianca alla Sommacolognara

Nuovo modo di fare le tagliatelle fresche

Articolo inserito da

Rafflesia

pinterest
Pasta Bianca alla Sommacolognara

Farina bianca 00 4 cucchiai colmi a testa
Uova intere 1 a testa
Sale 1 pizzico
Olio 1 velo nell?impasto
Acqua
Formaggio Casera fresco circa 50 grammi a testa
Formaggio di Grana a piacere, meglio non abbondare
Burro fresco circa 20 gr a testa
Patate 2 patate a testa
Salvia
Pepe nero macinato

Impastare la farina con le uova, il sale, l?olio e l?acqua, fino ad avere l?impasto morbido ma asciutto.
Stendere l?impasto, ma lasciarlo a grosso spessore, circa 2, meglio 3 mm.
Tagliare l?impasto a tagliatelle grosse e lunghe.
Infarinare le tagliatelle per evitare che si attacchino.

Mettere a bollire abbondante acqua con sale, pelare le patate e tagliarle a tocchetti non troppo piccoli dovranno cuocere nella stessa acqua della pasta per circa 20 minuti.
Immergere le patate nell?acqua a forte bollore, farle cuocere per circa 10 minuti.
Passati 10 minuti mettere le tagliatelle in acqua assieme alle patate, rimescolando con mestolo forato, aggiungere un velo d?olio all?acqua bollente per impedire alle tagliatelle di attaccarsi.
Mantenere rimescolato facendo attenzione che la pasta non attacchi al fondo della pentola.
La farina disciolta tender? a fare molta schiuma, dovr? essere tolta con un mestolo,
Far cuocere per altri 10 minuti, togliere dal fuoco e versare il tutto nello scolapasta badando di far cadere l?acqua bollente nella grande terrina che accoglier? le tagliatelle, in modo da riscaldarla bene.
Tagliare il formaggio a dadini piccoli, e nel frattempo far sciogliere il burro con le foglie di salvia, si raccomanda di non fare bollire troppo il burro, ? sufficiente che sia ben caldo.
Buttare l?acqua bollente di scolatura dalla terrina e cominciare a versare un po? di tagliatelle e patate sul fondo, poi mettere alcuni dadini di formaggio ed una spruzzata di grana.
Proseguire per strati, alternando pasta e patate con i formaggi, badare bene che i dadini rimangano sempre immersi nella pasta bollente.
Sopra a tutto mettere il burro fuso.
Per far sciogliere bene il formaggio Casera si pu? infornare la terrina per pochissimi minuti.
Aggiungere pepe a piacere.
Rimescolare bene e servire ben caldo con un buon vino rosso di Valtellina, si consiglia un Valtellina Superiore Sassella, o uno Sforzato.

? un piatto molto pesante, da consumarsi a pranzo, NON a cena.

Commenti Rubrica: Ricette di cucina originali
Letto 1320 volte
Commenti 1
12 Settembre 2006
Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


Rubriche Lesbo