LA CECITA INTERIORE

NON SA LEGGERE ALTRE PAROLE

Articolo inserito da

vulcano

pinterest
Parlava di quello che voleva!
Ero li' davanti a lei e non mi vedeva: sguardi, dolcezza, delicatezza, rispetto nell'ascoltarti, TEMPI LENTI per farti entrare davvero, ed entrarti io TUTTA QUANTA!
Non, leggevi, la BELLEZZA UMANA!
I, limiti, emotivi, hanno bisogno, di udire, parole, parlate! spesso, non sentite!
Aspetti, il miracolo!
Non, vedi, che, è, QUI, il miracolo!
E, mi, sorge, una domanda: è la dissimilitudine che non sa scorgere o la similitudine allo stato rudimentale?

Commenti Rubrica: *** Altro ***
Letto 61 volte
Commenti 0
18 Settembre 2019
Assistenza Servizi Portale

Assistenza servizi Tra Donne

Assistenza

Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.


Rubriche Lesbo