Sito per donne lesbiche

grido silenzioso

un sogno in sospeso e la voce del vento

Articolo inserito da

ragazza72

Viaggiavo accanto al finestrino
macchie di panorama scorrevano veloci
colline, alberi, case, pezzetti di cielo, stazioni..
e gallerie, tante gallerie.
C’è chi a viaggiare tanto, si perde
io, ad ogni km scopro e trovo me stessa.
Paradosso di una vita in viaggio
o solo del viaggio di questa vita.
Ti ho vista senza bisogno di guardare
Ti ho sentita nel silenzio
Tutto è stato veloce,
ora so, che può accadere:
l’assenza di tempo,
ascoltare solo
cuore, istinto..
ritrovarmi a sfiorare la tua pelle
è un senso di stordimento ed euforia
è un grido silenzioso,
è un’azione che continua ad essere
sospesa ed interrotta..
come un sogno ricorrente non completato
dal quale ci si sveglia sempre allo stesso punto.
Eppure, sono pronta a riviverlo milioni di volte,
a sentire il tuo respiro farsi profondo,
confondersi al mio
sentirti dentro dove nessun'altra sa arrivare..
Un’onda che scavalca il muro.
E quel sogno si completerà
Lo sappiamo entrambe,
non si può cambiare la direzione del vento,
ma possiamo ascoltarne la voce...

Rubrica: Poesie: il tuo mondo
Letto 618 volte
Commenti 0
3 Aprile 2017
Assistenza Servizi Portale


Assistenza servizi Tra Donne


Creazione siti web economici a Brescia
Hai bisogno di un sito internet professionale ed economico? Rivolgiti alla nostra web agency per richiedere un preventivo gratuito! Un nostro collaboratore ti seguira' passo dopo passo per la creazione del tuo sito web personalizzato.

Rubriche Lesbo